Rivelatore con fotocamera e trasmissione di immagini SK101AT DAITEM

SK101AT DAITEM

Con il rivelatore con fotocamera e trasmissione di immagini SK101AT il sistema di antifurto DAITEM potrà riprendere, memorizzare ed inviare una sequenza di immagini scattate esattamente al momento dell'allarme per un controllo visivo degli ambienti allarmati e per la pronta verifica in caso di evento. La fotocamera ad alta risoluzione garantisce ottimi  risultati anche in caso di non perfetta luminosità.




Il funzionamento 

Il rivelatore con fotocamera e trasmissione di immagini SK101AT DAITEM è stato realizzato per la nuova linea di allarme Lynx, senza fili ed interamente alimentata a batteria. La funzione del sensore SK101AT Lynx è quella di intercettare la presenza di un intruso all'interno della propria area di azione, grazie alla rilevazione ad infrarosso che percepisce il calore di un corpo in movimento. Una volta intercettato l'intruso, il sensore scatterà una sequenza di immagini, servendosi della fotocamera a bordo, che memorizzerà ed invierà tramite MMS al numero telefonico impostato in fase di programmazione.

Il controllo visivo degli ambienti allarmati affidato al rivelatore SK101AT DAITEM farà si che si possa accertare immediatamente se all'interno di casa o dell'ufficio vi sia effettivamente un intruso e nel caso di prendere i dovuti provvedimenti. Ovviamente sarà possibile richiedere un controllo visivo degli ambienti anche on demand, quindi su richiesta anche senza che vi sia stata l'entrata in funzione dell'allarme. Nel caso in cui si volessero proteggere gli ambienti interni dell'immobile ma senza controllo visivo, sarà possibile optare per il modello SK100AT sempre in associazione alle nuove centrali DAITEM Lynx. Entrambi i sensori sono alimentati a batteria a lunga durata quindi non richiedono allaccio alla rete elettrica ed a nessuna delle apparecchiature che compongono il sistema di allarme. Queste caratteristiche contribuiscono a rendere questi prodotti ottimali per qualsiasi tipo di ambiente, anche già interamente ristrutturato.

Funzioni tecniche

Trasmissione TwinBand® 400 / 800 MHz

Autonomia: 3 anni per un utilizzo normale del prodotto

Alimentazione: 3 pile alcaline LR06 1,5 V › Rilevazione: infrarossa volumetrica, 12 m, 90°

Campo ottico: 12 m, 90°

Capacità di memorizzazione: le ultime 10 sequenze di 10 s

Formato del video per la lettura della scheda MicroSD in un computer (in seguito ad intrusione o a richiesta di registrazione di immagine) VGA a colori 640 x 480 › Formato immagini per invio MMS JPEG a colori 320x240.

Portata del flash fino a 7 m a 0 lux

Altezza di installazione consigliata: 2,2 m dal suolo al centro della lente

Tipo di fissaggio: su snodo

Uso interno

Temperatura di funzionamento: da -10 °C a + 55 °C, tasso medio di umidità da 5% a 75% senza condensa

Autoprotezione all’apertura › Gradi di protezione: IP31 / IK04 › Peso: 225 g (con pila al litio, snodo e supporto)

Dimensioni (L x A x P): 130 x 64 x 66 mm (senza snodo)


Indicazione schema di rilevazione


Funzioni principali:

Identificazione delle cause dell’attivazione una volta sul posto: il backup delle immagini sulla scheda SD in dotazione, fa si che si possano identificare le cause dell’attivazione una volta visionate sul computer. 

A sistema di allarme spento, il sensore indica la presenza di una nuova sequenza di immagini attraverso il lampeggio della spia rossa al passaggio di una persona passa davanti al rivelatore.

Le sequenze di immagini memorizzate dal senosre sono consultabili inserendo la scheda MicroSD nell‘apposito lettore di un computer (i cui requisiti minimi di sistema sono: Windows XP SP2 - non compatibile con altri sistemi operativi come MAc OS X, Linux, ecc.).

Le sequenze di immagini registrate e/o trasmesse riportano l‘indicazione della data e dell‘ora dell'evento. 

L‘aggiornamento di questi parametri viene effettuato in automatico dalla centrale di allarme.

In ogni momento, se l‘installazione è dotata della centrale SK300AT o SK301AT associata a Box Internet, è possibile richiedere una sequenza di immagini da smartphone (iPhone/Android)

Registrazione di immagini a seguito di un’intrusione / Backup in locale su scheda MicroSD

Visualizzazione delle immagini su computer