Comunicatore telefonico GSM PSTN SH503AX DAITEM

sh503ax

Il modulo comunicatore telefonico SH503AX PSTN-GSM-GPRS-ADSL può trovare alloggiamento direttamente nel box della centrale di allarme ed è in grado di sfruttare più tipi di linea telefonica, da quella di rete fissa a quella GSM. 




Principio di funzionamento

L'utilizzo del modulo comunicatore telefonico SH503AX consente al sistema di allarme di comunicare il tentativo di effrazione ai numeri telefonici preimpostati. In presenza dei rivelatori con fotocamera proposti da DAITEM il modulo SH503AX potrà inviare le immagini riprese via MMS così da poter avere un immediato riscontro di quanto accaduto nei locali allarmati.

L'SH503AX può sfruttare diversi tipi di rete telefonica, quindi quella via filo PSTN ed ADSL e quella mobile GSM e GPRS. Trattandosi di un modulo, il comunicatore telefonico SH503AX potrà trovare alloggiamento anche direttamente nel box della centrale di allarme così da risparmiare sia sullo spazio occorrente per il suo alloggiamento e sia sul prezzo di acquisto rispetto ad un combinatore telefonico a sé stante. 

Funzioni di base

› Il modulo comunicatore può essere aggiunto alla centrale come dispositivo opzionale. › Permette la trasmissione in modalità vocale analogica via PSTN o GSM e/o SMS via GSM in caso di allarme o anomalie. › Possibilità di conferma dell’accensione e/o spegnimento del Sistema di Sicurezza mediante la ricezione di un SMS. › La linea predefinita di fabbrica per le chiamate vocali è la PSTN con la possibilità di avere la linea GSM di back-up. › Permette la telegestione in modalità dati (digitale) via ADSL o GPRS, previa autorizzazione dell’Utilizzatore. › Il modulo comunicatore è facilmente raggiungibile attraverso l’apertura della centrale a 45° rispetto alla sua base. › Programmazione e manutenzione facilitate: - In locale: - Tramite la tastiera della centrale con l’ausilio della sintesi vocale - Tramite PC con software TwinLoad e l’interfaccia radio TwinTool SH801X - per l’Installatore. Attraverso un PC ed il TwinLoad® (necessario il collegamento della centrale DAITEM e-nova alla rete elettrica): riconfigurazione del sistema, accesso alla memoria eventi, inibizione di apparecchiature, ecc. con la centrale dotata di modulo alimentatore di rete RXU01X (opzionale) e via ADSL - per la Società di telesorveglianza. Oltre a quanto descritto per l’Installatore, è possibile anche accendere e spegnere l’impianto, comandare dei carichi elettrici. C COLLEGARE A AUTOMATIZZARE COMUNICATORI DAITEM e-nova