Comunicatore telefonico PSTN ADSL BH511AX DAITEM

bh511ax

Il comunicatore telefonico PSTN ADSL BH511AX permette di collegare il sistema di allarme senza fili alla linea telefonica di rete fissa.




Primo funzionamento

Grazie alla presenza del comunicatore telefonico BH511AX, il sistema di allarme senza fili DAITEM potrà comunicare lo stato di allarme telefonicamente ai numeri impostati in memoria al momento della programmazione. Sebbene il combinatore telefonico BH511AX sia interamente senza filo, collegato alla centrale via radio attraverso un opportuno protocollo di apprendimento, dovrà venire collegato via cavo telefonico alla rete di linea fissa presente ed attiva nell'immobile. 

Il comunicatore PSTN ADSL BH511AX è dedicato alla linea di allarme e-square, pensata e realizzata per la rivendita attraverso la rete di installatori partner IPD presente capillarmente su tutto il territorio Italiano. Il comunicatore permette la funzione di telegestione attraverso il portale dedicato. Il BH511AX è alimentato a batteria (in dotazione), quindi potrà trovare posto in qualsiasi punto dell'immobile protetto, perché all'interno dei locali. Oltre al modello indicato, sono disponibili altre versione di combinatore telefonico per e-square come il BH512AX con funzione GSM.

Dettagli tecnici

Compatibile con i prodotti della linea DAITEM con tecnologia TwinBand® › Prodotto controllato dalla centrale (monitoraggio del collegamento radio, stato della batteria e dell’antimanomissione) › Tastiera, altoparlante, microfono ambientale e luce blu integrati. › Protezione antimanomissione contro: - l’apertura - la rimozione - il tentativo di ricerca del codice d’accesso principale - i tentativi di disturbo radio › Alimentazione in funzione della linea utilizzata: - con linea PSTN n. 1 pila al litio BatLi22 (in dotazione) - con linea ADSL n. 1 alimentatore di rete RXU01X (opzionale) e n. 1 pila ricaricabile RXU03X (in dotazione) › Sintesi vocale in 6 lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese) › Identificazione del numero e del gruppo di appartenenza dei rivelatori che hanno rilevato l’intrusione con messaggi vocali personalizzati (per gli 8 Gruppi e fino a 40 per le apparecchiature) › Protocolli di trasmissione: - per Società di telesorveglianza ContactID (PSTN) - per utente: vocale (PSTN) › Eventi trasmessi: max 6 in ordine di priorità (incendio, intrusione, allarme tecnico, anomalie, preallarme e dissuasione) programmabili su 3 gruppi di chiamate (8 numeri telefonici) › Ciclo chiamata: al massimo 5 cicli per gruppo › Chiamata ciclica per il buon funzionamento del modulo comunicatore in ContactID (per Società di telesorveglianza) › In caso di anomalia tensione del sistema tra le ore 22.00 e le 8.00 del mattino successivo, il corrispondente allarme verrà trasmesso tra le ore 8.00 e le 8.30 › Temperatura di funzionamento: da - 10 °C a + 55 °C › Grado di protezione: IP31 - IK04 › Conformità alle norme europee EN 50131-10 e EN 50136-2 › Dimensioni (L X A X P): 232 x 232 x 68 mm › Peso: 1.200 g (senza alimentatore di rete)